LA TORREFAZIONE A LEGNA

La produzione di caffè biologico va ben oltre la selezione, la raccolta e la lavorazione dei chicchi.

Il metodo di tostatura la dice lunga su tutta la filosofia eco-sostenibile che così spesso viene sposata da molti produttori di caffè.

Per quanto riguarda COCUMA possiamo dire che ha cercato di essere da subito il più eco-sostenibile possibile.

Dato che la torrefazione implica per forza una combustione che generi il calore necessario per la tostatura, COCUMA ha scelto di usare solo legno Svizzero non trattato, al fine di ridurre al massimo i gas serra e per essere di fatto  totalmente “carbon neutral”.

Tutto il fabbisogno elettrico è generato dai pannelli fotovoltaici installati sul tetto e, con l’ausilio di batterie ricaricabili, è possibile immagazzinare l’energia solare per averla sempre, anche in inverno!

I LOCALI

Il Caffè COCUMA ecologico a 360 gradi.. perché ? Perché lo è tutto ciò che lo circonda! Non solo il pavimento è fatto di pneumatici riciclati, ma anche tutte le pareti degli ambienti della torrefazione sono ricoperti da uno strato speciale di argilla, olii essenziali ed enzimi.

Questo mix è stato studiato appositamente per rendere l’atmosfera circostante costantemente neutra, perché si sa:

tra i peggiori nemici del caffè ci sono proprio gli odori!

Avere sempre queste condizioni eccellenti in termini di temperatura, umidità e qualità dell’aria, rendono il caffè COCUMA davvero speciale!

Iscriviti alla newsletter

Non ti stresseremo, tranquillo, ti manderemo solo cose belle, promozioni, regali, concorsi e curiosità sul mondo del caffè specialty.

* Cliccando ISCRIVITI indica che si è letto e si accetta la Privacy Policy.